RESTYLING MOBILI

RECUPERARE, RINNOVARE, TRASFORMARE I MOBILI

Il tempo che passa è come se lasciasse una patina un po’ spenta sulle cose che ci circondano e qualche volta scatta la voglia di cambiamento, il restyling di un mobile spesso è il primo passo.

Basta poco per rinnovare l’aspetto di un mobile e riportarlo ad una nuova vita, rendendolo così  nuovamente protagonista in un ambiente.

Per soddisfare tutte le richieste lavoro con effetti che vanno dall’antico, al modernissimo, con l’utilizzo delle resine.

Patine anticanti, argentature, foglia oro, effetto legno, sverniciature, laccature, smaltature, vetrificanti, sono alcune delle innumerevoli tecniche con le quali mi cimento per donare nuova  vita ai mobili.

Spesso mi piace liberare la vera essenza del legno, procedo quindi con tecniche varie di sverniciatura che lo liberano dalle vecchie finiture, donando, successivamente, spontaneità e morbidezza con trattamenti naturali.

 

Per mobili che non hanno invece un legno di particolare pregio, non mi formalizzo ad usare tinte coprenti per dare un’aria più moderna  o vintage con effetti decapanti.

Un giusto restyling cambia spesso aspetto ad un intero ambiente