Arredamento

Arredare con gli specchi

Gli specchi utilizzati per dare profondità e carattere agli ambienti

Gli specchi sono un complemento d’arredo importante, giocare con gli specchi negli ambienti crea spesso delle profondità fondamentali soprattutto in luoghi piccoli. Divertente è però sradicare la loro origine primaria per reinventarli o ricollocarli in luoghi diversi.

Il classico specchio in stile o “antico” presente nelle case di gusto classico in questo caso ho preferito inserirlo in un bagno rivestito totalmente in resina, dove i due estremi antico e moderno contrastano armoniosamente. E poi perchè nel bagno non possiamo inserire arredi importanti…Lo specchio in questo caso domina e rende più accogliente il bagno.

Uno specchio importante nel bagno moderno rivestito in resina

 

La stessa cosa ho fatto con questo grande specchio in un ambiente open cucina e salone. Posizionato davanti al bancone rende visivamente più grande l’ambiente, la zona cucina è stata così impreziosita dalla presenza di questo specchio che prende quasi tutta la parete.

Uno specchio ampio per dare profondità ad una cucina

 

 

 

 

 

 

 

Contrasti opposti  per due ingressi completamenti diversi. Case al mare e in città gusti diversi stili diversi. Il primo una casa classica ma con un gusto che richiama anche uno stile contemporaneo, un vecchio specchio riverniciato con un grigio antracite, colore che ricorre spesso.  Il secondo,  una casa al mare, dove anche lo specchio messo davanti alla porta d’ingresso è stato recuperato, la vernice è andata oltre  creando la figura di un pesce. Il terzo, un piccolo ingresso di una casa a Roma, ha richiesto due piccoli specchi che si perdono nella parete ma con il loro tono spiccatamente barocco ritrovano la loro importanza.

 

Potrebbero piacerti anche

Nessun Commento

Lascia un messaggio