Decorazione interni Rivestimenti in resina Work in progress

Rivestimento in resina bianco panna e marrone per una cucina open space. Parte seconda

EFFETTI MATERICI PER SIMULARE LA PIETRA

Buongiorno! Questo  lunedì, per la rubrica work in progress, il progetto finito della cucina che ho rivestito in resina bianco panna e marrone. Una settimana di lavoro con passaggi lenti per ottenere questo risultato. Un ambiente caldo ed elegante.

Le superfici, ben rifinite, sono estremamente igieniche e facili di pulire non essendoci fuge tra una mattonella e l’altra.

Come già accennato nella parte bianca ho creato effetti molto materici per simulare la pietra, mentre nel top e pavimento una lavorazione molto liscia ma con venature per dare l’effetto del marmo.

Essendo un ambiente “open” con il salone ho voluto inserire una grande specchiera antica che dona profondità ma anche un aspetto più elegante. Vietati i barattoli vari per sale grosso e fino ecc. rigorosamente chiusi nei grandi cassetti costruiti sotto i fornelli.

I faretti per il bancone snack li ho acquistati in un negozio che noleggia apparecchi cinematografici, le sedie nere da regista riportano, anche queste, al tema scelto per questa casa che è proprio quello del cinema.

Manco di modestia sicuramente, ma il risultato che ho ottenuto a me piace molto, voi cosa ne pensate?

Vi ricordo che il progetto di questa cucina è dello Studio Arcadia la realizzazione della struttura è un lavoro della Falegnameria Pazienza

Potrebbero piacerti anche

Nessun Commento

Lascia un messaggio