Restyling mobili Rivestimenti in resina Trasformare ambienti

Rivestimento in resina per una cucina zona Eur

New look per una cucina zona Eur

Il rivestimento in resina per questa cucina in zona Eur è stato molto interessante, considerando anche il fatto che si doveva recuperare gran parte dell’arredo.

Le mattonelle tipicamente anni 80 con brocchette e frutta non erano più di gradimento per la proprietaria dell’appartamento. Non voleva fare un grosso intervento, la casa era abitata e l’idea di creare polvere per la demolizione non era certo di suo gradimento.

In questi casi cosa c’è di meglio di un rivestimento in resina,  il lavoro richiede solo una settimana per l’applicazione, non ci sono costi di demolizione e smaltimento delle mattonelle perchè non occorre toglierle.kkkkLL

Grigio e argento per il restyling della cucina

Il mio consiglio di scegliere queste tonalità di colore è stato accolto dalla committente. Ho convinto  la mia cliente a recuperare il frigorifero ancora in ottimo stato e con un’aria vintage.Completamente riverniciato in argento e trattato con la resina, per rendere la superficie lavabile, il frigorifero è tornato nuovo.

Solitamente riesco a recuperare anche i mobili magari cambiando i pannelli e rivestendoli sempre in resina, magari con delle tonalità più chiare, ma in questo caso abbiamo optato per una cucina nuova.

Queste sedie anni 70 di proprietà della famiglia sono state recuperate rivestendole con un  tessuto in ecopelle grigio chiaro, un lavoro eseguito egregiamente dalla tappezzeria Corinaldesi, professionali e precisi come sempre, con loro collaboro da diverso tempo per i rivestimenti, tende ecc. sono fantastici.

Il recupero del tavolo che faceva parte della vecchia cucina è stato rivestito in resina dello stesso colore del pavimento sul piano, le gambe, invece, sono state riverniciate ovviamente in argento.

Due tele della misura 100×100 illuminano la parete di fondo con una macchia bianca, le ho realizzate con acrilici e foglia argento, hanno anche la funzione di orologio.

Tempo di lavorazione in totale. otto giorni lavorativi e la cucina è tornata a nuova vita.

 

Potrebbero piacerti anche

Nessun Commento

Lascia un messaggio